Pagina Blog

Qual è l'età giusta per la prima visita dal dentista?

Prevenire sin dalla più tenera età è il primo passo per la salute dei bambini

Le visite di controllo dal dentista sono importanti perché permettono di individuare eventuali problematiche nella bocca dei bambini e prendere le giuste precauzioni, limitando il più possibile l’insorgere di fastidiose patologie.

Ma qual è l’età giusta per la prima visita dal dentista

 

Non esiste una regola ferrea in merito: in generale si può però sostenere che già a un anno di età è fortemente consigliato un primo controllo, per accertarsi che i dentini stiano spuntando nel verso giusto senza creare alcun tipo di complicazione nella bocca del bambino. 

 

In seguito anche per i più piccoli vale il consiglio dato agli adulti: una visita ogni sei mesi, o per lo meno una volta all’anno, è importantissima per monitorare l’igiene orale e individuare da subito situazioni particolari che potrebbero determinare problematiche di natura estetica o funzionale.

 

Inoltre i controlli periodici sono utili ai bambini per abituarli a instaurare un rapporto di fiducia con lo specialista. Per questa ragione è preferibile che la prima visita non coincida con un trattamento da effettuare: in questo modo al bambino rimarrà un ricordo piacevole.